0

Vini


Vins Extrêmes al Forte di Bard. Un weekend fra i vini d’alta quota

Se gli sport estremi sono una passione riservata a pochi, chi non è amante dei vini estremi? Sabato 21 e domenica 22 novembre il maestoso Forte di Bard (in foto), all’imbocco della Valle d’Aosta, ospita tanti Vins Extrêmes da tutta Italia. Il programma è ricchissimo, tra seminari, degustazioni guidate e un grande walk around tasting con quasi 60 produttorid’eccellenza. Read More

  • 0
  • 0 Comments

La rivalutazione dell’identità del chianti, può essere un grande vino.

Dopo avere letto che l’Organizzazione Mondiale della Sanità scrive che non fa bene un bicchiere di vino a tavola ma addirittura è meglio berne una bottiglia al giorno.’ Mi decido! Dedico la serata al mio sport preferito, apro una bottiglia di Fontodi Chianti Classico Riserva ‘Vigna del Sorbo’ annata 1995. Read More

  • 0
  • 0 Comments

Matelica e Jesi ‘Verdicchio o verdicchi?’

Il Verdicchio è sicuramente la più importante espressione enologica delle Marche. Un vitigno a bacca bianca che dona vini tra i più longevi e complessi del nostro paese. Read More

  • 0
  • 0 Comments

L’ESEMPIO DI LORENZO E FEDERICA IN FRIULI Di Francesco Falcone

La bellezza sconfinata dell’opera di Simonetta Lorigliola, scrittrice triestina in evidente stato di grazia, merita un’ampia diffusione. È questa la ragione per cui ho chiesto spazio a Daniele Biguzzi, che ringrazio infinitamente. È un vino paesaggio lo farei leggere nelle scuole. E lo regalerei ai ragazzi che non sanno distinguere una pianta di kiwi da una di vite. Lo regalerei a chiunque di noi per riempire le numerose voragini di indifferenza su cui ogni giorno camminiamo. Read More

  • 3
  • 0 Comments

LA MIA SPUZZOLINA E CRISTAL NATI SOTTO IL SEGNO DEI PESCI Di Francesco Falcone

Ho brindato con Cristal 2009. So bene che molti appassionati si sono lasciati trascinare dal clamore mediatico suscitato dalla ormai speculativa 2008, ma io mi ostino a suggerire a chi mi segue di dare una meritata possibilità di riscatto alla più accalorata e tenera 2009. L’osannato Cristal 2008 è tenace, ermetico, quasi spietato nella sua disposizione acida e non ho dubbi che si tratti di uno Champagne di abissale profondità, in grado di evolvere in modo regale. Tuttavia non lo stapperei né oggi né nei prossimi due anni, perché destinato a emanciparsi lentamente. Invece l’edizione 2009 è fin da principio più aperta, più concessiva, più in sintonia con la mia idea di Cristal, esibendo una dolcezza esotica affatto noiosa, un tessuto prossimo alla seta e una spensieratezza complessiva che mette le ali al sorso. Read More

  • 4
  • 0 Comments

I Vini Romagnoli. Il paradiso fatto bottiglia…

Sono sicuramente tra i prodotti più caratteristici della Romagna. Già famosi ai tempi dei Romani, i quali li ritenevano tra i migliori dell’impero. Read More

  • 0
  • 0 Comments

Un vitigno autoctono di grande successo il “Barbarossa”

Dal “Salotto culturale della Romagna” La Fattoria Paradiso“, nasce un grande vitigno autoctono con una storia incredibile e di successo. Read More

  • 0
  • 0 Comments

Donne e giovinetti amanti, viva Bacco e viva L’Amore!

… e dal ‘Carro di Bacco’ che per l’ Italia, bella di vino maschere e amor si muove, s’ode un coro: ”Donne e giovinetti amanti, viva Bacco e viva Amore! Ciascun suoni, balli e canti! Arda di dolcezza il core! Non fatica, non dolore! Ciò c’ha esser, convien sia. Chi vuol esser lieto, sia: di doman non c’è certezza.” Read More

  • 0
  • 0 Comments

'SASSICAIA 2015 E I SUOI FRATELLI' TREGUSTAZIONE "ALLA CIECA" BOLGHERI DOC

Si è già detto tutto. Aggiungiamo solo una riflessione: la tregustazione alla cieca non perdona, gusto personale, giudizio tecnico ed estetico si fondono per misurare l'emozione di un vino. Alla cieca decidono i sensi o meglio i "sensori" individuali che sono assolutamente autentici. Read More

  • 12
  • 0 Comments

Guida all’abbinamento Vino/Pesce I migliori vini bianchi a meno di 10 Euro

Il nostro gruppo di sommelier ti consiglierà su come riempire la tua cantina con bianchi che potranno anche invecchiare bene per alcuni anni! Potrai investire in alcuni dei nostri migliori vini bianchi per la primavera e per una Pasqua che si prospetta piena di sole. Sono così tante e stupende le opzioni per i vini bianchi a meno di 10 euro senza superare il tuo budget mensile per acquistare del buon vino. Ti insegneremo come abbinare il vino ai diversi tipi di pesce e ti consiglieremo il vino più adatto. Read More

  • 3
  • 0 Comments

Miseria e nobiltà

A volte il fato sa essere il migliore dei sommelier, sovvertendo schemi prestabiliti e sorprendendoci a tavola con piacevoli scoperte. Read More

  • 0
  • 0 Comments

Vezzoli, un Territorio, un Metodo, un Vino (la Franciacorta come la intendono loro)

Produrre un vino senza conoscere il territorio e come i frutti che vi crescono ne siano influenzati, è la sintesi di un fallimento annunciato. Read More

  • 0
  • 0 Comments

Barbaresco, la leggiadria del nebbiolo

Spesso citato a fianco del Barolo, quasi ne fosse un fratello minore, il Barbaresco merita oggi la considerazione degna dei migliori vini italiani (e mondiali). Read More

  • 2
  • 0 Comments

CHAMPAGNE: LE CONSEGUENZE DELLA LUCE Di Francesco Falcone

La luce timida che splende nel cielo di Champagne è quella prepotente che vibra nel calice di Champagne. Lo scarto è figlio della tecnica e degli essere umani, custodi di un miracolo enologico, a dimostrazione che la luce delle persone conta quanto quella della natura; che le innumerevoli gradazioni di sentimenti di cui da sempre sono vissuti i più colti vignaioli champenois, sono patrimonio dell’umanità al pari di vigneti e cantine. Read More

  • 34
  • 0 Comments

IL TEMPO DELLO CHAMPAGNE Di Francesco Falcone

Il tempo invecchia in fretta, scrisse Tabucchi. Non per quel malconcio flacone di Dom Pérignon Vintage 1980 scovato nella cantina di un anziano collezionista e posto sul mercato senza alcuna idea di quanto fosse ancora prezioso, per noi bevitori di sogni. Come il fiore schiacciato tra la pagine di un libro, il cui breve frammeto odoroso scatena illusioni di luci, il vecchio Champagne si riaccende nel tramonto di maggio, toccando i sensi fino alla vertigine. Read More

  • 10
  • 0 Comments
Showing 16 to 30 of 40 (3 Pages)