0
Availability: 16

SANDRONE LE VIGNE BAROLO DOCG 2014/2017 CL.75 su Maccaninodrink.com

  • Price:
    86.88€
  • Ex Tax: 71.21€

SANDRONE LE VIGNE BAROLO DOCG 2014/2017 CL.75 Vino Piemonte

SANDRONE LE VIGNE BAROLO DOCG 2014/2017 CL.75

Con le annate 1989 e 1990, Luciano  Sandrone  ha catturato l'attenzione del mondo con i suoi Barolo Cannubi Boschis, realizzati in piccole quantità dalla sua grande sito vigna immobiliare, che ha ricevuto 97 e 100 punti rispettivamente, dal critico Robert Parker.Per esprimere al meglio il territorio unico di ciascun  vigna, la cantina utilizza le stesse pratiche su tutti i suoi vigneti, di proprietà o in affitto. Tutte le viti sono piantate relativamente vicino vigneti sono ripiantati e rinnovate per incoraggiare la concorrenza e un grado di stress delle piante. Formazione basso Guyot viene utilizzato su tutti i vitigni.
La famiglia Sandrone coltiva un totale di 27 ettari (parte della produzione viene venduto sfuso da siti svantaggiate), di cui circa ¾ sono di proprietà della tenuta. Una volta che un sito è decisa, viene analizzato per la situazione migliore possibile piantare in termini di varietà, selezione clonale, orientamento delle viti e righe e le eventuali miglioramenti necessari a drenaggio o l'accesso.

 

Sandrone  Barolo  Le  Vigne.

 

  • Zona di produzione: Piemonte.
  • Uvaggio : 100% Nebbiolo.
  • Profumo: al naso si esprime con un bouquet complesso ed una fattura degli aromi esemplare, si spazia inizialmente dalle note fruttate di ciliegia a quelle floreali che ricordano la rosa per poi subentrare in un coinvolgimento di aromi speziati che ricordano la cannella e poi il tabacco, piacevole il sentore balsamico che accompagna l’analisi olfattiva, emergono infine sentori eterei che ricordano la cipria.
  • Gusto : il sorso è di notevole struttura, gioca tra potenza ed eleganza, deliziosa la freschezza, il palato è interessato da un lungo finale saporito accompagnato inizialmente da una trama tannica giustamente evidente ma di encomiabile tessitura.
  • Colore : rosso rubino con unghia granato.
  • Abbinamenti gastronomici: da gustare con piatti di carni più impegnativi, con la cacciagione, con la cucina classica piemontese e col tartufo, brasati e formaggi stagionati.
  • Gradazione alcolica: 14.5%.